Fotovoltaico, il Regno Unito annuncia tagli agli incentivi


Redazione Qualenergia.it

Il DECC annuncia una frenata sugli incentivi al fotovoltaico: possibile eliminazione, dal 2016, dei certificati verdi per i parchi fino a 5 MW e modifica alle modalità d’accesso alla feed in tariff per contenere il peso degli incentivi agli impianti commerciali su tetto. “Priorità contenere aumenti in bolletta, salvaguardando investimenti in essere”.

Il Regno Unito, uno dei mercati europei in ascesa per il fotovoltaico, ieri ha annunciato una frenata sugli incentivi al solare. Dal primo aprile 2016 – stando ai documenti messi in consultazione dal Department for Energy and Climate Change (DECC) potrebbero essere eliminati i Renewable Obligation scheme – i certificati verdi britannici – per i parchi fino 5 MW.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta