Fisco e fotovoltaico, il ministero delle Finanze risponde


Redazione Qualenergia.it

Gli impianti FV sono beni immobili: il MEF, rispondendo a un’interrogazione parlamentare conferma quanto stabilito dalla circolare 36/E dell’Agenzia delle Entrate. Novità in questo ambito si attendono per gli impianti residenziali, riguardo ai quali il Governo si è impegnato a rivedere la normativa nell’ambito dell’attuazione della delega fiscale della legge 23/2014.

Gli impianti fotovoltaici sono da considerare beni immobili, come stabilito dalla circolare 36/E dell’Agenzia delle Entrate, perché “non sono facilmente amovibili senza costi rilevanti”. Quanto alle obiezioni sulla loro vita utile ben inferiore a quella di un edificio, si ricorda che la circolare n. 6 del 30 novembre 2012 “dà indicazioni per stabilire i coefficienti di deprezzamento in modo che tengano conto della vita utile delle varie componenti dell’immobile”.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta