Fiper: in Italia 801 Comuni potrebbero essere teleriscaldati


Il teleriscaldamento a biomassa ha grandissime potenzialità di sviluppo ma senza una normativa quadro chiara gli investimenti stentano a decollare, denuncia l’associazione.

Occorre tenere sotto controllo lo sviluppo del teleriscaldamento come industria integrata col territorio, in grado di attivare una filera locale di approvvigionamento della biomassa. La crescita del settore dall’attuale 4% al potenziale 16%, del calore e del raffrescamento necessari al nostro paese, è un indicatore di come questo settore sia un possibile volano di crescita economica per i territori montani.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com