Finanziamenti all'efficienza energetica, come stanno cambiando le banche?


Giulio Meneghello

L’accesso al credito un grosso ostacolo allo sfruttamento del potenziale del risparmio energetico, anche per l’inadeguatezza del sistema bancario. Ma le banche si stanno attrezzando e guardano con interesse alle novità in arrivo. Ne parliamo con Romano Stasi, segretario generale di ABI Lab.

Immagine Banner: 

Molti interventi di efficientamento si ripagano da soli in tempi ragionevoli, eppure nel mondo delle aziende, così come nel pubblico e nelle famiglie, trovare i finanziamenti per realizzarli non è affatto semplice. L’accesso al credito è probabilmente l’ostacolo principale allo sfruttamento dell’enorme potenziale del risparmio energetico. D’altra parte finanziare un progetto di efficientamento non è affatto semplice: le variabili da considerare sono moltissime e spesso nelle banche non ci sono le competenze necessarie a valutare le richieste.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com