Expo: Enea presenta la prima 'vertical farm' italiana (2)


(AGI) – Roma, 10 lug. – “La Vertical Farm e’ l’emblema delle tecnologie per l’agricoltura del futuro, alle quali si lavora nei nove Centri Enea sul territorio nazionale: prodotti, servizi, processi concepiti per le imprese del settore e raccolti nell’Atlante dell’innovazione tecnologica, una sorta di ‘catalogo’ online (www.enea.it) con oltre 500 voci in diversi settori”, spiega una nota, “fra le innovazioni per l’agricoltura, i bioinsetticidi, i sensori per scoprire l’adulterazione dei prodotti alimentari, i processi per il recupero di sostanze utili dalle acque di scarico, le tecnologie per la tracciabilita’ degli alimenti, lo sviluppo dell’agricoltura di precisione (anche utilizzando droni e satelliti) per coltivare con meno acqua, usando modelli climatici innovativi”.
Nell’occasione Enea ha anche presentato una campagna ‘anti-sprechi’ alimentari che vede come prime iniziative un accordo con Caritas Ambrosiana e Coop Italia per l’utilizzo dei prodotti della Vertical Farm nel nuovo Refettorio ambrosiano e l’avvio del progetto ‘Forchetta intelligente’ per sensibilizzare gli scolari delle elementari sul legame tra cibo, ambiente ed energia.
“Queste iniziative vogliono essere il simbolo della capacita’ di Enea di affrontare problemi complessi in modo globale, lavorando sull’eccellenza per rendere disponibili alle piccole e medie imprese soluzioni avanzate, prodotti, servizi per un’agricoltura sostenibile e piu’ competitiva”, ha spiegato il commissario dell’agenzia, Federico Testa, “la Vertical Farm e’ stata realizzata con il contributo di un pool di imprese per evidenziare come l’innovazione tecnologica e l’applicazione dei risultati della ricerca possono contribuire ad una sfida complessa qual e’ produrre cibo in modo piu’ sostenibile ed efficiente, migliorando la qualita’ e riducendo gli sprechi”. (AGI) Rme/Fra

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta