Eolico, l’Autorizzazione Unica vale per l’impianto e le opere connesse

eolico-rinnovabili_33

Redazione QualEnergia.it

Il Tar Campania ha chiarito che le infrastrutture complementari a un parco eolico, come elettrodotti e stazioni di trasformazione, non vanno assoggettate a procedimenti diversi dall’Autorizzazione Unica rilasciata in sede di Conferenza dei Servizi.

Immagine Banner: 

Una recente sentenza del Tar Campania (allegata in basso) ha chiarito un aspetto importante sulle procedure che riguardano la realizzazione degli impianti eolici e delle opere connesse.

Secondo i giudici amministrativi, infatti, l’Autorizzazione Unica, rilasciata in sede di Conferenza dei Servizi, vale sia per l’impianto vero e proprio, sia per tutte le infrastrutture indispensabili al corretto funzionamento delle turbine.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta