ENERGIA: SAGLIA, EFFICIENZA STRATEGICA PER POLITICA INDUSTRIALE (2)


(AGI) – Roma, 23 gen. – Saglia ha evidenziato che “con le detrazioni del 55% c’e’ stato finora, di fronte a un minor gettito fiscale, un ritorno di 6 miliardi di entrate a cui si aggiunge un notevole risparmio energetico (circa 7 mila GWh/anno)”.
Per Saglia, dunque, “bisogna investire in efficienza utilizzando i Fondi Strutturali Europei soprattutto per le aree di convergenza. La politica energetica europea, infatti, spinge soprattutto verso l’efficienza energetica, e se l’Enea riuscira’ a fare sistema con tutti gli attori dell’efficienza energetica fara’ un buon servizio al Paese”. (AGI) Rme/Ila

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com