ENERGIA: PLATTS, 12 NUOVE VALUTAZIONI PER PREZZI ELETTRICITA’ (2)


(AGI) – Londra, 12 set. – I riferimenti di prezzo includono:
– Quattro valutazioni Platts giornaliere relative al baseload: espresse in Euro per megawatt/ora (MWh), queste valutazioni di curve previsionali riflettono il valore baseload dell’elettricita’ fornita alla rete elettrica italiana per consegne a termine: mese, trimestre, secondo trimestre ed anno successivo.
– Quattro valutazioni Platts giornaliere relative allo spark spread in Italia: le valutazioni relative allo spark spread indicano la redditivita’ delle centrali elettriche a gas rispetto alle centrali a carbone. Riflettono la differenza di prezzo media tra il costo del gas e il prezzo equivalente dell’elettricita’ in un dato giorno. Gli spread sono basati su valutazioni del mese e del trimestre successivo relative all’energia del carico di base in Italia e al prezzo del gas al Punto di Scambio Virtuale (PSV) italiano, con valutazioni di efficienza dell’impianto del 50% e del 60%.
– Quattro valutazioni Platts giornaliere relative al clean spark spread italiano: i clean spark spread rappresentano i margini di profitto disponibili per i produttori, dopo aver preso in considerazione i costi del gas naturale e le quote di emissioni di CO2 ad esso associate secondo il Sistema europeo di scambio delle quote di emissione (EU ETS, Emissions Trading System). EU ETS e’ un programma di permessi di emissione negoziabili volto a ridurre l’inquinamento causato da impianti che emettono anidride carbonica (CO2).

Red

Lascia una risposta