Energia: K.R.Energy aumenta capitale per investire in mini-eolico


(AGI) – Milano, 29 apr. – K.R.Energy ha investito nella societa’ partecipata al 100% KRE Wind 500mila euro attraverso un aumento di capitale, che sara’ finalizzato a finanziare l’avvio della cantierizzazione dei primi impianti mini eolici da realizzare in Sicilia. Gli impianti, della potenza di circa 60 kw ciascuno, saranno dislocati nelle province di Palermo e Trapani, divisi in diversi insediamenti produttivi con caratteristiche orografiche e anemometriche omogenee. KRE Wind ha avviato l’iter autorizzativo per la realizzazione di 20 impianti, di cui sono state ottenute le prime autorizzazioni.
Antonio Bruno, amministratore delegato di K.R.Energy ha commentato: “Grazie alle risorse derivanti dall’ultima cessione del 100% delle quote di Co.s.e.r, abbiamo dato il via agli investimenti nel settore del mini eolico, in linea con i nostri piani di sviluppo. Riteniamo che questo sia un segmento del mercato delle energie rinnovabili con importanti potenzialita’ di crescita. La possibilita’ di accedere alle autorizzazioni con iter semplificati, tempi di realizzazione molto brevi e allacciamento alla rete in bassa tensione, ci ha portato a credere in questa nuova tecnologia”. (AGI) Red/Ccc

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta