Energia: italiana Siel realizza campo fotovoltaico in Cile


(AGI) – Milano, 21 ott. – Siel realizzera’ l’impianto fotovoltaico di Diego de Almagro, in Cile. L’impianto raggiunge una potenza installata di 36MW di moduli fotovoltaici ed e’ situato nel deserto dell’Atacama a circa 900m di altitudine sul livello del mare. L’irraggiamento elevato, abbinato alle temperature contenute, consentira’ ai moduli di erogare potenza con un’ottima performance senza subire il derating provocato dalle alte temperature. Il campo fotovoltaico e’ suddiviso in due diversi subfield che vedono impiegati 186.240 moduli in film sottile su strutture fisse a terra e, sul secondo sottocampo 40.280 moduli in silicio policristallino installati su strutture ad inseguitori solari. L’impianto vede impegnata un’area che e’ stata riqualificata di circa 112 ettari ovvero lo spazio occupato da circa 160 campi da calcio. “Siamo soddisfatti del lavoro svolto in Cile, – afferma Enrico Pensini, presidente Siel – le situazioni estreme del deserto cileno dimostrano ancora una volta l’efficacia, l’adattabilita’ e affidabilita’ dei prodotti Siel”. Siel e’ una societa’ italiana che opera a livello internazionale in due ambiti: la sicurezza dell’energia elettrica e le energie rinnovabili. Nella sede di Trezzano Rosa, Milano, da un trentennio produce sistemi di alimentazione di emergenza per i settori pubblico e privato, fornendo “energia in sicurezza” a comparti ad alta criticita’ quali finanza, telecomunicazioni, sanita’, grande distribuzione e Centri Elaborazione Dati, cosi’ come ad aziende e privati. (AGI) Red/Ccc

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta