ENERGIA: FIRMATA CONVENZIONE GSE-ENEA PER INCENTIVI CONTO TERMICO (3)


(AGI) – Roma, 25 gen. – Il nuovo decreto, che fissa a 200 milioni l’anno il totale delle risorse per gli interventi delle amministrazioni pubbliche e a 700 milioni per quelli realizzati da privati, prevede che i soggetti ammessi a richiedere l’accesso al meccanismo di incentivazione siano le amministrazioni pubbliche e i soggetti privati, intesi come persone fisiche, i condomini e i soggetti titolari di reddito di impresa.
Sul sito web del GSE e’ stata pubblicata un’area interamente dedicata al “Conto Termico” che, nel dettaglio, spieghera’ le modalita’ di accesso al regime di incentivazione, le modalita’ di erogazione dell’incentivo, i singoli interventi ammissibili all’incentivo e le risorse economiche da destinare. In fase di realizzazione anche un portale dedicato per la richiesta digitale degli incentivi. (AGI) Red/Ccc

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta