Energia: Fintel, escluso in Serbia obbligo valutazione impatto


(AGI) – Roma, 24 feb. – MK-Fintel-Wind, controllata serba di Fintel Energia Group, ha ottenuto l’esclusione dell’obbligo di valutazione di impatto ambientale per i progetti di RAM, Dunav 1 e Dunav 3 per una potenza complessiva di 30 MW circa. Il passaggio tecnico dell’iter autorizzativo, ai sensi della normativa serba applicabile, determina l’obbligo da parte delle competenti autorita’ al rilascio entro 60 giorni dal completamento della procedura, del permesso a costruire (c.d. Building Permit). In Serbia il Gruppo Fintel, attraverso MK-Fintel Wind, ha avviato una serie di progetti nel settore eolico, per le quali sono state ottenute tutte le autorizzazioni previste dalla normativa vigente (Energy Permit, Location Permit e Building Permit) e la cui costruzione e’ stata gia’ avviata nel 2013. MK-Fintel Wind e’ controllata dal Gruppo Fintel al 54%, mentre il restante 46% del capitale e’ detenuto dal gruppo agroalimentare serbo MK Group. (AGI) Red/Ccc

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com