Energia e cooperazione: un connubio che funziona anche per l’aggregazione della domanda

condiviso_condomini_fotovoltaico_3

Antonella Giordano

Nel settore delle cooperative energetiche un esempio interessante di aggregazione della domanda, nato grazie all’iniziativa di Confcooperative Emilia Romagna, è quello di Power Energia, una cooperativa di utenza che ha come clienti-soci persone fisiche e imprese. Ne parliamo con il suo presidente.

Immagine Banner: 

Oltre mezzo milione di italiani consumano energia prodotta in cooperativa con un taglio della bolletta del 30% rispetto ai prezzi medi di mercato.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta