ENERGIA: DOMANI A VERONA 'SMART ENERGY EXPO' (2)


(AGI) – Roma, 8 ott. – Il summit si propone come un laboratorio interdisciplinare per l’innovazione e come uno strumento di indirizzo volto a creare un network di alta competenza in vista della Presidenza di turno del Consiglio dell’Unione Europea nel secondo semestre del 2014; l’Italia avra’ infatti un ruolo essenziale nel proporre e negoziare pacchetti legislativi sui principali dossier di policy.
Appositamente per il Verona Efficiency Summit e’ stato chiesto un contributo a Steven Chu, Premio nobel per la Fisica nel 1997 che rilascera’ una video intervista. I lavori sono coordinati da Federico Testa, Presidente del Comitato Scientifico del Verona Efficiency Summit e di Smart Energy Expo che introdurra’ il forum suddiviso in quattro sessioni: l’analisi e la governance dello stato attuale dell’efficienza energetica, un’agenda per l’efficienza energetica, le prospettive dell’efficienza energetica, regolazione e sviluppo dell’industria. L’ultima sessione e’ costituita da una tavola rotonda coordinata da Massimo Mucchetti, Presidente della Commissione Industria al Senato della Repubblica alla quale intervengono i vertici delle aziende espositrici di Smart Energy Expo che prendono parte al Summit, A2A, Acotel, Edison, Enel, E.ON, FIAMM, Rebuilding Network e Siemens. (AGI) Red

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta