Energia: Commissione Ue premia bus a idrometano 'made in Italy'


(AGI) – Roma, 17 set. – La Commissione europea ha assegnato il premio “Best Life Environment 2014″ al progetto MHybus, autobus a idrometano realizzato dall’Enea, insieme ad Aster, Sol, Start Romagna e Regione Emilia Romagna. Lo riferisce una nota dell’Enea. L’autobus produce minori emissioni di CO2 rispetto ad altri mezzi di trasporto pubblico per effetto della composizione del carburante, una miscela di idrogeno 15% (in volume) e 85% di metano. “L’addizione di idrogeno”, spiega Antonino Genovese, responsabile della sperimentazione per l’agenzia, “ha favorito il decremento delle emissioni di CO2 per il minor contenuto di carbonio nel combustibile, ed in virtu’ delle migliori condizioni di combustione che hanno ridotto anche i consumi specifici”.
“Messa a punto del veicolo, test di laboratorio, impianto di rifornimento di idrometano e prove su strada sono le attivita’ che hanno impegnato i ricercatori Enea”, spiega la nota, “la sperimentazione ha evidenziato che il maggior onere riguarda la stazione di rifornimento, mentre l’adattamento del motore al nuovo combustibile e’ possibile a costi modesti.
Dopo aver superato tutti i test tecnici e raggiunto il traguardo dei 45mila km percorsi su strada, l’autobus ha ottenuto l’autorizzazione alla circolazione dal Ministero dei trasporti. L’autobus-prototipo e’ regolarmente in servizio ed ha gia’ percorso oltre 60mila km, con minori emissioni pari a circa 8 tonnellate di CO2. Il premio e’ stato assegnato ai 22 migliori progetti finanziati dal programma ‘Life’ per le iniziative su “Ambiente e azione per il clima”. (AGI) Rme/Fra

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta