ENERGIA: CINA, "PROFONDAMENTE RAMMARICATI" PER INDAGINE UE (2)


(AGI/AFP) – Pechino, 6 set. – “La Commissione europea – si legge nel comunicato – ha deciso di iniziare l’indagine nonostante i ripetuti appelli da parte della Cina di risolvere la disputa con la cooperazione e il dialogo. Per questo la Cina esprime il suo profondo rammarico”. Il portavoce del ministero ha aggiunto che l’iniziativa potrebbe “danneggiare lo sviluppo globale dell’industria del fotovoltaico e quella dell’energia pulita”. (AGI) Gin

Lascia una risposta