Energia: Assorinnovabili, Autorita' riveda posizione su Seu


(AGI) – Roma, 3 ago. – Assorinnovabili, in una nota, chiede all’Autorita’ per l’Energia di rivedere la propria posizione sui Sistemi Efficienti d’Utenza (Seu), categoria che, secondo l’interpretazione attuale dell’Autorita’, andrebbe a escludere “strutture complesse (come porti, aeroporti, stazioni ferroviarie, centri commerciali, ospedali, poli fieristici, ortomercati, condomini) nelle quali le condizioni prescritte sono verificate, ma le cui unita’ immobiliari non sarebbero destinate in via esclusiva alla realizzazione di un unico prodotto finale e/o servizio”.
Un’interpretazione “errata” secondo l’associazione che, attraverso il presidente Agostino Re Rebaudengo, chiede di “rivedere la sua posizione e confermare l’interpretazione di assoRinnovabili, la sola compatibile con la normativa primaria e con la disciplina europea che mirano entrambe alla promozione dell’efficienza energetica e dell’autoconsumo”. “Se l’Autorita’ non mutera’ il suo orientamento ostile nei confronti dei Seu”, conclude Re Rebaudengo, “i soggetti interessati si staccheranno dalla rete elettrica, cosi’ come gia’ e’ accaduto nel settore della telefonia, con ogni prevedibile conseguenza sul sistema elettrico”. (AGI) Rme/Fra

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta