ENERGIA: A PESCARA PREMI PER PROGETTI SU EFFICIENZA E RINNOVABILI (2)

(AGI) – Roma, 17 lug. – Ecco le motivazioni:
– Cardboard Shredder EDWARD 300 della KLINDEX (di Michea Viviano): progetto semplice nella sua concezione ma con ricadute significative sul piano della riduzione dei rifiuti degli imballaggi e del loro riutilizzo. Il sistema proposto per il riciclaggio del cartone, sia pure nell’ambito di un modesto campo di applicazione, contribuisce alla salvaguardia dell’ambiente mediante un processo semplice, economico ed efficace;
– Un borgo a LED: efficienza energetica degli impianti di pubblica illuminazione a Vestea (di Pierluigi Fecondo ). Il progetto di riqualificazione dell’impianto di illuminazione per il borgo di Vestea affronta il tema dell’efficientamento della pubblica illuminazione con rigore metodologico. L’attenta analisi dell’esistente orienta le scelte progettuali, coniugando il contemporaneo soddisfacimento di molteplici esigenze, quali: efficienza energetica, qualita’ della luce, rispetto della normativa, caratteristiche funzionali ed estetiche.
– Progetto “Immota Manet” per la realizzazione di edifici residenziali (Piano C.A.S.E.) (di Franco Feliciani).
Il progetto svolge il tema delle residenze in zona sismica dalla scala urbanistica a quella del dettaglio tecnologico con elementi della composizione semplici e di facile assemblaggio, ma efficaci sia rispetto alla flessibilita’ architettonica e urbanistica che all’efficienza energetica del sistema edificio-impianto. In particolare, dal punto di vista energetico sono apprezzabili le prestazioni ottenibili con il pannello utilizzato per l’involucro perimetrale e lo sfruttamento ottimale delle superfici utili per l’installazione di pannelli solari. (AGI)

Red

Lascia una risposta