Enea: progetto 'Certus' per ridurre fabbisogno energetico edifici (3)


(AGI) – Roma, 24 mar. – Inoltre, il progetto CERtuS si occupera’ non solo di aspetti tecnici e finanziari, ma esaminera’ le barriere non tecnologiche come quelle legate, ad esempio, all’accettazione sociale, che ostacolano l’attuazione di meccanismi innovativi di finanziamento ed elaborera’ raccomandazioni per la loro soluzione, rivolte agli organi competenti, sia a livello nazionale che europeo.
Il progetto CERtuS, e’ stato approvato dall’agenzia EACI (Agenzia esecutiva per la competitivita’ e l’innovazione) della Commissione Europea, nell’ambito del programma IEE 2013 “Intelligent Energy Europe 2013″. Fra i partner del progetto, vi sono rappresentanti istituzionali dei quattro comuni coinvolti, universita’ e enti di ricerca, portoghesi, spagnoli, greci e danesi, associazioni di categoria italiane e il network InnovaBIC. (AGI) Red

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta