Enciclica papale "Laudato si'", i commenti degli ambientalisti


Per Legambiente è “un testo che riempie di soddisfazione, ma che ci chiama anche a uno scatto di responsabilità “. Per Greenpeace un atto che “porta il mondo un passo più vicino al punto di svolta, quando abbandoneremo i combustibili fossili”. L’Enciclica di papa Francesco “Laudato sì. Sulla cura della casa comune” è stata decisamente ben accolta dagli ambientalisti.

“Per un ambientalista leggere l’enciclica di Papa Francesco sull’ambiente dà uno strano senso di stupore e di soddisfazione”, inizia così il commento di Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale di Legambiente, alla nuova enciclica di papa Francesco “Laudato sì”, il testo “sulla cura della casa comune” che affronta i temi dell’ambiente e del cambiamento climatico e che segna un cambio di marcia nell’impegno della Chiesa nella lotta al global warming.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta