Elettricita':10 mld investimenti entro 2020 su reti distribuzione


(AGI) – Milano, 19 feb. – “Gli obiettivi della strategia energetica nazionale sulle fonti di energia rinnovabili prevedono, per il settore elettrico, di sviluppare impianti fino a raggiungere quasi il 40% dei consumi finali al 2020, con una produzione di circa 130 TWh/anno, ipotizzando consumi attuali costanti. Il numero di nuovi impianti di generazione distribuita che saranno connessi alle reti Media Tensione e Bassa Tensione da qui al 2020 e’ pari a circa 160.000 – 180.000 (di cui il 90% sulla BT e il 10% sulla MT). Sulla base dei dati di evoluzione del carico e della generazione distribuita, si possono ipotizzare le percentuali di sviluppo dei principali investimenti sulle reti di distribuzione nei prossimi anni. In valore assoluto, con riferimento alla sola realizzazione di nuove Cabine Primarie e Cabine Secondarie, il numero di interventi da realizzare da qui al 2020 sul sistema elettrico di distribuzione nazionale e’ stimabile fino a 200 nuove Cabine Primarie e fino a 50.000 nuove Cabine Secondarie per un ammontare di investimento di circa dieci miliardi di euro”.
E’ quanto ha dichiarato Giuliano Monizza, vice presidente Anie Energia, intervenuto a Invex, evento ‘b2b’ dedicato all’industria degli inverter, sistemi di accumulo, colonnine di ricarica e batterie per i veicoli elettrici. (AGI) Red/Ccc

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta