Egp: cede a Ge Energy Fs 49% Egpna Rep in Nord America (2)

(AGI) – Roma, 31 mar. – Francesco Venturini, amministratore delegato e direttore generale di Enel Green Power ha commentato: “L’America del Nord e’ per noi uno dei mercati a piu’ forte crescita e per questo sono molto soddisfatto di aver siglato questa forte partnership industriale con un’azienda del calibro di GE Energy Financial Services. Questa intesa unisce due leader di mercato complementari con una visione comune dello sviluppo futuro delle rinnovabili negli Stati Uniti. Inoltre, l’accordo e’ un ulteriore passo in avanti nella realizzazione della strategia di gestione attiva del nostro portafoglio di asset e di rafforzamento delle opportunita’ di crescita globali di Enel Green Power”.
Egpna Rep e’ proprietaria di un parco impianti di generazione da 560 MW con un mix di fonti che comprende l’eolico, il geotermico, l’idrico e il solare, gia’ operanti, e di un impianto eolico da 200 MW in costruzione, tutti situati in Nord America. Nell’ambito della newco, GE Energy Financial Services ricevera’, oltre alla quota di minoranza, un diritto di prelazione, per un periodo iniziale di tre anni, a investire in asset operativi sviluppati da Egpna a partire dal suo portafoglio di progetti e in altri asset operativi messi in vendita da Egpna.
Il valore complessivo di 440 milioni di dollari e’ soggetto ad alcuni aggiustamenti di prezzo, come normalmente avviene in transazioni di questa natura. L’ammontare associato agli impianti operativi e’ stato pagato oggi a chiusura dell’operazione. La chiusura della transazione relativa all’impianto in costruzione avra’ luogo al momento dell’entrata in esercizio, prevista per dicembre 2015. La vendita della quota di minoranza attraverso la formazione di questa partnership strategica con GE Energy Financial Services rientra nella strategia di gestione attiva del portafoglio degli asset di Enel Green Power, facendo leva sulle attuali opportunita’ di crescita. (AGI) Mau

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta