Ecobonus per condomìni, il ritardo riscia di vanificare la misura


Considerando che le detrazioni per la riqualificazione energetica scadono il 31 dicembre 2016, forte il rischio che i ritardi da parte dell’Agenzia delle Entrate possano pregiudicarne l’effettivo utilizzo, avvertono Consiglio Nazionale degli Architetti e Legambiente.

Il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e Legambiente esprimono in una nota stampa la loro preoccupazione per il grave ritardo nei tempi di definizione, da parte della Agenzia delle Entrate, delle modalità di accesso alle detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica che riguardano i condomìni, provvedimento approvato con la Legge di Stabilità 2016 e in linea con le proposte inviate da architetti e ambientalisti a Governo e Parla

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta