Earth Day e Cop 21, ma c'è chi cambia e chi resta fermo

terra-earth-day

Gianni Silvestrini

Oggi è la giornata mondiale della Terra. Quest’anno avrà un valore particolare: alle Nazioni Unite si aprirà la raccolta delle adesioni formali dei paesi che hanno approvato l’accordo sul clima di Parigi. Ovunque si assiste ad un cambio radicale nei confronti dell’energia, ma Europa e Italia stentano a capirlo.

Immagine Banner: 

Oggi 22 aprile è la giornata mondiale della Terra, l’Earth Day, e quest’anno avrà un valore particolare. Alle Nazioni Unite infatti si aprirà la raccolta delle adesioni formali dei paesi che hanno approvato l’accordo sul clima di Parigi.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta