Dopo il Referendum, un piano energetico che parli delle merci

giorgio_nebbia

Giorgio Nebbia

“Oggi il governo dovrebbe fare un piano energetico iniziando a stabilire quali merci e servizi si vogliono rendere accessibili e poi decidere con quali forme e fonti di energia è bene “fabbricarli” e renderli disponibili ai cittadini con vantaggio per l’economia, l’occupazione e l’ambiente”. Una nota del professor Giorgio Nebbia.

Pubblichiamo una riflessione post-referendum del professor Giorgia Nebbia. Noto ambientalista e professore emerito alla Facoltà di Economia dell’Università di Bari, Giorgio Nebbia compirà 90 anni il 23 aprile. Il prossimo 10 maggio a Roma è in programma un convegno in suo onore presso la Biblioteca G. Spadolini, Senato della Repubblica, in via Minerva (ore 9,30-13,30). Vedi Profilo.

 

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com