Domanda elettrica: a settembre primo segnale in controtendenza. E rinnovabili al 39%


Redazione Qualenergia.it

Da inizio dell’anno in Italia le rinnovabili hanno generato circa 90,3 TWh, +6,6% rispetto al 2013. Questa produzione ha coperto al momento il 39% della domanda elettrica, diminuita del 3% per il periodo gennaio-settembre. Il FV copre l’8,5% della domanda. A settembre, dopo 2 anni, il primo segno positivo nella domanda elettrica. Gli ultimi dati Terna.

Immagine Banner: 

Dall’inizio dell’anno in Italia le energie rinnovabili (incluse circa 9 TWh da biomasse) hanno generato circa 90,3 TWh, il 6,6% in più rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

Questa produzione ha coperto al momento il 39% della domanda elettrica, pari a 231,8 TWh, una richiesta che al momento risulta in calo del 3% sul 2013. Da segnalare la significativa diminuzione della domanda della Lombardia che si attesta finora a -6,1% da inizio anno.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com