Direttiva europea sull'efficienza energetica, qualche spunto per migliorarla

Dario Di Santo

A fine gennaio si è chiusa la consultazione pubblica per la nuova versione della direttiva europea sull’efficienza energetica. Diversi gli spunti per migliorare la normativa sul risparmio energetico. Dario Di Santo e Veronica Venturini ci spiegano la visione di FIRE, la Federazione italiana per l’uso razionale dell’energia.

Immagine Banner: 

A fine gennaio si è chiusa la consultazione pubblica per la nuova versione della direttiva sull’efficienza energetica 2012/27/UE dopo circa tre anni dalla sua pubblicazione (il 10 febbraio si chiuderà quella sulle fonti rinnovabili). Attraverso la consultazione, alla quale hanno potuto partecipare tutti gli stakeholder e i cittadini interessati, la Commissione ha voluto raccogliere spunti e suggerimenti per la nuova direttiva che dovrebbe essere pubblicata nella seconda metà del 2016.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta