Delibera teledistacco, quali conseguenze per operatori e sistema elettrico?


Alessandro Fuda

Con la delibera 421/2014, l’Autorità prescrive che, per garantire la sicurezza della rete gli impianti fotovoltaici ed eolici con taglie sopra ai 100 kW connessi in media tensione si devono dotare di sistemi che rendano possibile il teledistacco dalla rete. Un ulteriore balzello per gli operatori. Ecco come funziona l’obbligo e cosa ne pensano i tecnici.

Immagine Banner: 

Il 7 agosto 2014, con la delibera 421/2014 dell’Autorità per l’energia (vedi allegato in basso), sono state comunicate nuove prescrizioni, o meglio “adeguamenti”, relativi ai servizi di rete e ai distacchi per gli impianti di generazione distribuita. Per garantire la sicurezza della rete, gli impianti fotovoltaici ed eolici sopra ai 100 kW connessi alla reti di media tensione, si dispone, dovranno dotarsi di sistemi che rendano possibile il teledistacco dalla rete.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta