Decreto rinnovabili non fotovoltaiche, 15 modifiche per salvare il settore


Il 20 ottobre il decreto sugli incentivi alle rinnovabili non fotovoltaiche verrà analizzato dalla Conferenza Unificata Stato-Regioni. AssoRinnovabili invia agli assessori regionali competenti di energia 15 proposte di modifica al documento.

“La bozza di Decreto sui meccanismi di incentivazione per le rinnovabili elettriche (escluso il fotovoltaico) inviata dal Ministero dello Sviluppo Economico alle Regioni e alle Province Autonome per l’espressione del parere di competenza, in Conferenza Unificata, non appare idonea a garantire lo sviluppo del settore che, nonostante la crisi, è stato l’unico a mostrare segnali di crescita”.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta