Costi del fotovoltaico: il silicio peserà sempre meno


Redazione Qualenergia.it

Torna ad aumentare la capacità produttiva dell’industria del silicio, con un possibile rischio di sovrapproduzione nel 2016. E’ la previsione di GTM Research. Il peso del silicio sul costo totale dei moduli fotovoltaici entro il 2010 scenderà al 18-25%. Sono lontani i tempi in cui il materiale costituiva oltre metà dei costi di produzione.

Immagine Banner: 

L’industria del silicio per fotovoltaico è tornata a crescere e tra un anno si potrebbe tornare in una situazione di oversupply e in ogni caso la materia prima peserà sempre meno sul prezzo dei moduli. È quanto emerge dall’ultima analisi di GTM Research. Dopo la frenata seguita alla crisi da sovrapproduzione vissuta tra il 2011 e il 2013, grazie alla fiducia nella crescita della domanda di fotovoltaico, sta tornando ad aumentare la produzione, con impianti che riaprono e nuovi entranti.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta