Conto termico, bilancio di una partenza lenta

Redazione Qualenergia.it

Interventi più popolari solare termico e riscaldamento a biomasse. Poca partecipazione della pubblica amministrazione. Molti interventi al Sud. Nei primi sette mesi di operatività sono stati impegnati poco meno di 29 milioni di euro, una partenza lenta che dovrebbe accelerare con le semplificazioni in arrivo.

Gli incentivi del conto termico nei loro primi 7 mesi di vita sono stati utilizzati relativamente poco, complice la concorrenza delle detrazioni fiscali e la scarsa conoscenza del meccanismo, per il quale sono in arrivo semplificazioni. Dal 3 giugno 2013 al 31 dicembre 2014 sono stati impegnati poco meno di 29 milioni di euro il tetto di 900 milioni, dei quali 200 riservati alla pubblica amministrazione è dunque lontanissimo.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta