Consiglio Europeo, ecco i deludenti obiettivi Clima-Energia 2030


Redazione Qualenergia.it

L’attesa decisione del Consiglio Europeo sugli obiettivi UE 2030 Clima-Energia è arrivata a tarda notte. Confermato il target del -40% sulla CO2 e quello del 27% sulle rinnovabili, sull’efficienza energetica si scende al 27%. Si fanno regali ai paesi “a basso reddito” e spunta un obiettivo sulle interconnessioni. Un esito decisamente deludente.

opo ore di intensa discussione l’attesa decisione del Consiglio Europeo sugli obiettivi UE 2030 Clima-Energia è arrivata a tarda notte. Si confermano l’obiettivo del taglio delle emissioni di gas serra del 40% rispetto ai livelli del 1990 e quello sulle rinnovabili che dovranno arrivare al 27% dei consumi finali di energia, mentre si è limato al ribasso il target sull’efficienza energetica ridotto al 27% dal 30% proposto dalla Commissione.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta