Come la lobby elettrica arruola i politici afroamericani contro il fotovoltaico in autoconsumo


Redazione Qualenergia.it

Negli Stati Uniti un’importante coalizione di politici afroamericani si schiera contro il fotovoltaico residenziale. “L’autoproduzione danneggia chi non può farla”, è la loro contestabile tesi. Ma si scopre che è stata messa loro in bocca dalla lobby elettrica, che teme il FV per ben altri motivi che per quello, pretestuoso, del caro-energia.

Immagine Banner: 

Una guerra tra poveri organizzata per far sì che lo status quo sia mantenuto; è questa la reazione a caldo che viene leggendo quanto sta accadendo negli Usa. Lì, infatti, i grandi dell’elettricità stanno tentando di arruolare nella loro guerra di resistenza all’avanzata del fotovoltaico su tetto chi in genere difende una fascia di popolazione generalmente a basso reddito come gli afroamericani.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta