Clima: nella piazza del Maxxi di Roma una mostra sul 'post-Cop21'


(AGI) – Roma, 14 dic. – Fino al 20 dicembre la piazza del Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo ospitera’ la mostra-appello #WeAreTheClimateGeneration, che abbina divulgazione scientifica e immagini fotografiche per sensibilizzare sul tema del cambiamento climatico. “Si tratta di un ideale passaggio di testimone tra Roma e Parigi, dove si e’ appena conclusa la Cop 21, per sensibilizzare e informare il grande pubblico sull’importanza di un accordo globale vincolante sul clima”, sottolinea l’Enea, i cui esperti presenti al summit si sono confrontati con gli studenti in un incontro tenutosi venerdi’ scorso.
La mostra abbina una galleria di ritratti fotografici a pannelli con spiegazioni scientifiche sulle cause dell’aumento della temperatura globale e sulle possibili strategie per ridurre le emissioni e promuovere l’efficienza, le rinnovabili, il trasferimento tecnologico ai Paesi piu’ poveri e vulnerabili. L’esposizione comprende un percorso fotografico di 12 scatti d’autore che riuniscono tre generazioni di una stessa famiglia, realizzati in Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna, Belgio, Danimarca e Turchia nell’ambito della campagna internazionale di DNS (Do Not Smile), la rete di agenzie di comunicazione ambientale attive in sette Paesi, che in Italia fa capo a Silverback – Greening the Communication.
L’Enea ha curato la parte scientifica della mostra, nel ruolo di centro di ricerca impegnato anche nella definizione di strategie di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici e come focal point per l’Italia per il trasferimento tecnologico verso i Paesi in Via di Sviluppo della Convenzione sui Cambiamenti Climatici. Si tratta di sei pannelli che spiegano le cause e i rischi del cambiamento climatico, la storia dei negoziati e della Conferenze delle Parti (COP) sul clima, gli strumenti per contrastare il riscaldamento globale e il contributo fondamentale della ricerca scientifica: modellistica climatica, innovazione tecnologica, efficienza energetica e tecnologie green. (AGI) Rme/Ila

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta