Caldaie ioniche e idrosoniche, l'utopia dell'energia che nasce dal nulla


Alessandro Codegoni

E’ ancora piuttosto diffusa la speranza del “moto perpetuo”, magari nella versione dell’energia prodotta gratis. Recentemente sono stati annunciati e presentati due prodotti per il riscaldamento dell’acqua che, molto probabilmente, rientrano in questa categoria. Promettono prestazioni notevoli che non sono supportate dalla prova dei fatti. Bufala o svolta energetica?

Immagine Banner: 

Pochi giorni fa un famoso rapper americano ha affermato su Twitter di credere che la Terra sia piatta. Di fronte a una tale persistenza delle idee più sballate, non è strano che sia ancora diffusa la speranza del “moto perpetuo”, magari nella versione dell’“energia gratis”, che nasce dal nulla.

Così non sorprende che recentemente siano stati annunciati due prodotti per il riscaldamento dell’acqua che, molto probabilmente, rientrano nella categoria della “energia dal nulla”.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta