Brent in euro ai massimi da maggio


Meno ottimistiche le aspettative sulla crescita globale del Fondo Monetario Internazionale: nell’ultimo World Economic Outlook l’istituto ha corretto al 3,5% la stima sulla crescita 2012 (era +3,6% in precedenza) e al 3,9% quella per il 2013 (4,1%). A pesare sono le condizioni di generale debolezza che determinano una ripresa più

Lascia una risposta