Bolla del carbonio, metà dei fondi pensione non si sta tutelando dal rischio

Laboratorio Metrologico Ternano

Bolla del carbonio, metà dei fondi pensione non si sta tutelando dal rischio

30 aprile 2015 bolla del carbonio bolla della CO2 Carbone Clima disinvestire Energia fossil fuel divestment Fossili Generale Impatti Petrolio Politiche stranded asset 0
Redazione Qualenergia.it

Un nuovo report sui 500 più grandi fondi di investimento al mondo mostra che solo una minoranza sta agendo adeguatamente per proteggere il proprio portafoglio dai rischi associati al global warming e alle politiche necessarie a combatterlo. Poco meno della metà, invece, non sta facendo nulla e continua ad investire in fonti fossili.

Immagine Banner: 

La vostra pensione dipende dall’ENPAM, da Generali Pensioni o da Arca Previdenza? Sappiate che il fondo di investimento su cui poggia sta facendo poco o niente per tutelare i propri investimenti dai rischi associati al global warming e alle politiche necessarie a combatterlo. Ma probabilmente non vi andrebbe meglio con molti altri: tra i 500 fondi più grandi al mondo si contano sulle dita di due mani quelli che stanno affrontando il problema in maniera adeguata, ad esempio disinvestendo in fretta dagli asset fossili.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Translate »