Biocarburanti, “studi esistenti sbagliati: impatti peggiori di quanto stimato”


Redazione Qualenergia.it

Gli obiettivi che ci siamo posti sui biocarburanti potrebbero addirittura essere controproducenti, perché basati su un calcolo sbagliato degli impatti. Lo sostiene uno studio della University of Michigan nel quale sono esaminate oltre 100 pubblicazioni scientifiche sul tema. In sintesi: “sopravvalutato l’assorbimento della CO2”.

Immagine Banner: 

Gli obiettivi che ci siamo posti sui biocarburanti potrebbero addirittura essere controproducenti, perché basati su un calcolo degli impatti fondamentalmente sbagliato. Negli ultimi 6-7 anni abbiamo visto una nutrita schiera di studi scientifici sugli impatti dei biofuel che mostravano come in alcuni casi i biocarburanti fossero per il clima peggiori di gasolio e benzina.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta