Alstom: ottiene finanziamento per centrale solare in Israele


(AGI) – Roma, 8 lug. – Megalim Solar Power Ltd (Megalim) – societa’ appositamente costituita da Alstom (25,05%), BrightSource (25,05%), e Noy Infrastrutture & Energy Investment Fund (49,9%) – ha ottenuto il finanziamento dalla Banca Europea per gli Investimenti e dalla Banca Hapoalim per la costruzione e la gestione della centrale solare termica Ashalim in Israele. Lo riferisce una nota. “Questo importante traguardo segue la firma di un contratto di acquisto di energia elettrica1 tra Megalim e lo Stato di Israele nel novembre 2013″, commenta l’azienda, “potranno cosi’ prendere il via i lavori di costruzione di Ashalim, che impiegheranno circa 1.000 persone durante questa fase e dovrebbero essere completati all’inizio del 2017″. La quota di Alstom nel contratto ha un valore di circa 450 milioni di euro. (AGI) Rme/Mau

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta