Allarme Anie, la crisi dell’industria dei cavi si aggrava


Si aggrava la crisi dell’industria dei cavi per l’energia. Lo segnala Aice, l’associazione aderente a Confindustria Anie che rappresenta le aziende operanti nei comparti dei cavi per energia, comunicazione e dei conduttori per avvolgimenti elettrici. A pesare è soprattutto la crescita, di circa il 25% rispetto a quanto registrato a luglio, dei prezzi

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com